AGENZIA DI TERNI
 VITERBO e CIVITAVECCHIA

V.le Campofregoso,28  05100 TERNI
Tel. 0744.422975 Cell. 3356128191
AGENTE: Pasquale Barberisi
E-MAIL - barberisi@barberisi.it

                                                          HOMENOVITA'LINEA DIRETTARECENTISSIMERICHIESTA ON-LINECATALOGOSITI GIURIDICILE ORIGINI
 


DATA DI
PUBBLICAZIONE

GENNAIO 2016

FEBBRAIO 2016

MARZO 2015

 APRILE 2016

MAGGIO 2016

GIUGNO 2015

LUGLIO-AGOSTO 2016

SETTEMBRE 2015

OTTOBRE 2015

NOV-DIC. 2015


CCIVILE E PROCESSO
024191617
Enciclopedia del Diritto – Annali VIII
Agente sotto copertura - Unione europea (bilancio)
L’impegno dell’Enciclopedia del diritto nell’espressione degli Annali, capaci di coniugare continuità, efficienza,
innovazione, manifesta nella puntuale pubblicazione – anche in rete – di questo ottavo volume, la costante
volontà di valorizzare sempre meglio le sinergie dei giuristi più sensibili alle mutate prospettive del diritto,
nella ferma consapevolezza, mai come oggi avvertita, di preservare la riflessione giuridica di “qualità”.
Nel pregevole spazio di queste pagine, che hanno riunito con grande impegno n una stessa comunità
culturale competenza congiunte ed esperienze fortemente differenziate, vive il giustificato auspicio di un
progetto in diacronica estensione, attento presidio del fare e del sapere declinato in ordine alfabetico.
pag. XXX-912 , Euro 150.00
CODICE ISBN: 9788814202001
024189079
TORRENTE ANDREA - SCHLESINGER PIERO
Manuale di diritto privato
Ventiduesima edizione
A cura di Franco Anelli e Carlo Granelli
La nuova edizione del Manuale tiene conto della novellazione del Codice del consumo ad opera del D.Lgs. 21
febbraio 2014, n. 21, delle recenti modificazioni della disciplina della separazione personale dei coniugi e del
divorzio, nonché dei plurimi interventi in materia di specifici contratti, di diritto degli affari e delle procedure
concorsuali, di diritto del lavoro.
La comprensione del diritto quo utimur è sempre più intensamente legata alla conoscenza dell’applicazione
giurisprudenziale. Si è perciò voluto dare continuità, in questa nuova edizione, alla scelta di dedicare
attenzione ai più significativi precedenti della Corte di Cassazione, in particolare alle decisioni delle Sezioni
Unite, nell’intento di offrire uno strumento di studio per gli studenti universitari,
ma anche un ausilio per una preparazione più avanzata e una fonte di prima consultazione per indagini
specifiche su singoli temi o questioni. In tale direzione si orienta anche il progressivo arricchimento
dell’apparato bibliografico collocato alla fine di ciascun capitolo, che, senza pretesa di esaustività, si propone
di indicare riferimenti essenziali e aggiornati per avviare un lavoro di approfondimento
personale.
pag. XXXIV-1522 , Euro 63.00
CODICE ISBN: 9788814183447
024192013
VACCARI MASSIMO
Il patrocinio a spese dello Stato
2
(Collana: OFFICINA-CIVILE E PROCESSO )
Criteri di liquidazione del compenso del difensore dopo la riforma parametri. Presupposti per la revoca del
provvedimento di ammissione. Patrocinio a spese dello Stato e mediazione. Criteri di liquidazione del
compenso per CTU e CTP. Patrocinio a spese dello Stato nei procedimenti con cittadini stranieri e in quelli
speciali.
pag. -86 , Euro 18.00
CODICE ISBN: 9788814203664
024190379
VULLO ENZO (A CURA DI)
Codice dell'esecuzione forzata
(Collana: LE FONTI DEL DIRITTO ITALIANO - I TESTI FONDAMENTALI COMMENTATI CON LA DOTTRINA E
ANNOTATI CON LA GIURISPRUDENZA. )
Con le novità sul PCT
Aggiornato alla semplificazione del processo esecutivo (L. n.162/2014, di conv. del D.L.
N.132/2014)
Il volume offre ad avvocati, magistrati, notai, e ai giovani studiosi, un panorama completo e aggiornato
della dottrina e della giurisprudenza in materia di esecuzione forzata. Il processo esecutivo è da sempre
origine di problemi teorici e applicativi che gli autori di questo commentario rendono comprensibili
focalizzando l'attenzione sulle principali soluzioni emerse nella pratica e nel dibattito scientifico. Nella prima
parte del volume si sono commentate singolarmente le norme del codice di rito e del codice civile; nella
seconda parte si sono dedicate trattazioni d'insieme ai principali procedimenti speciali di esecuzione e
all'esecuzione forzata e alle misure cautelari su navi e aeromobili. La ricognizione delle fonti comprende,
altresì, il commento a disposizioni penalistiche e del codice del processo amministrativo, e al c.d. titolo
esecutivo europeo e infine, una disamina riassuntiva delle principali questioni poste dai rapporti fra
esecuzione forzata e pubblica amministrazione. A chiusura del volume un capitolo dedicato al PCT e agli
adempimenti telematici nell'ambito dell'esecuzione anche alla luce delle novità introdotte dal d.l. 132/2014
sull'efficienza e semplificazione del processo esecutivo.
pag. XXVI-1478 , Euro 140.00
CODICE ISBN: 9788814201394
PENALE E PROCESSO
024191330
LATTANZI LUPO – LUPO ERNESTO
Codice penale. Rassegna di giurisprudenza e di dottrina.
Volume I: La legge penale e le pene. L.I artt. 1-38
Aggiornamento 2015
(Collana: RASSEGNA CODICE PENALE )
Aggiornato con la più recente novità: Legge ecoreati (L. n.68/2015) Legge anticorruzione (L.
n.69/2015)
Un'opera classica della Casa editrice, con alle spalle una lunga tradizione, che coniuga l'elevato spessore
della trattazione con una vocazione pratica, grazie all'autorevolezza dei Direttori, Giorgio Lattanzi ed Ernesto
Lupo, nonché agli Autori, scelti tra esperti magistrati, accademici e avvocati.
La dimensione in otto volumi dimostra chiaramente che questa nuova Rassegna non costituisce un semplice
aggiornamento, perché per darle autonomia si è ritenuto opportuno corredare le varie disposizioni del codice
con un commento completo, che muove dai contenuti dell'ultima edizione, convenientemente sintetizzati, e
si sviluppa con una ragionata e guidata esposizione di tutto il copioso materiale giurisprudenziale e
dottrinale sopravvenuto in questi ultimi anni.
La denominazione di "Rassegna di giurisprudenza e di dottrina", con la precedenza data alla parola
giurisprudenza, sta a significare che l'intento dell'opera è prevalentemente pratico. Perciò essa è diretta a
dare un'informazione puntuale sul significato normativo delle disposizioni del codice penale muovendo dalla
giurisprudenza, della quale, quando è utile riporta anche la casistica, mettendo in evidenza i contrasti e le
correlate soluzioni offerte, con peculiare approfondimento delle pronunce delle Sezioni Unite; ma dà pure
3
ampiamente conto delle opinioni della dottrina più autorevole, e fa riferimento a questa per illustrare aspetti
delle disposizioni che non hanno formato oggetto di considerazione giurisprudenziale, accompagnandole con
un commento completo e impersonale.
Le massime, accuratamente selezionate e sistematicamente collegate tra loro, sono riportate integralmente
e, ove opportuno, le affermazioni di principio sono state chiarite con l'indicazione della fattispecie alla quale
si riferiscono e delle argomentazioni più significative che le sorreggono.
Il coordinamento costante delle disposizioni del codice penale con le norme della legislazione
complementare, lette alla luce più recenti riforme, assicura la completezza del quadro informativo di
riferimento, permettendo di orientarsi facilmente nel frammentario tessuto normativo e nella sua evoluzione
temporale e di individuare agevolmente la specifica soluzione al caso concreto.
pag. XXXIV-528 , Euro 57.00
CODICE ISBN: 9788814200762
024192440
PARODI CESARE - CARBONE RAFFAELLA
Il reato di usura bancaria
(Collana: OFFICINA-PENALE E PROCESSO )
Officina del diritto è uno strumento di lavoro e di studio strutturato su più livelli: uno più immediato che
consente di focalizzare i concetti "guida" con l'utilizzo di esempi, tavole sinottiche, schemi, formule, quesiti,
mappe giurisprudenziali; un altro più approfondito che illustra organicamente la materia fornendo
informazioni puntuali e chiarimenti mirati di pronta fruibilità.
L'opera "Riciclaggio e autoriciclaggio" affronta le seguenti tematiche: i criteri di calcolo dei tassi usurari;
l'anatocismo e gli interessi di mora; l'individuazione dei responsabili negli istituti bancari; il rapporto con
l'estorsione; il calcolo del profitto illecito del reato; gli strumenti di tutela delle persone offese.
pag. -94 , Euro 18.00
CODICE ISBN: 9788814207488
024193470
PARODI CESARE - GEBBIA MARIO - BORTOLOTTO MAURIZIO - CORINO VALENTINA
I nuovi delitti ambientali
(Collana: SPECIALI:IL PENALISTA )
Il fascicolo esamina le novità della l. 22 maggio 2015, n. 68 in materia di delitti contro l'ambiente, in vigore
dal 29 maggio 2015. Fra gli argomenti affrontati, segnaliamo: il nuovo Titolo VI-bis del codice penale e le
modifiche al codice dell'ambiente; le ripercussioni di carattere sostanziale e processuale; le ipotesi di
confisca; la disciplina dei reati contravvenzionali; le responsabilità amministrativa delle persone giuridiche.
pag. -94 , Euro 19.00
CODICE ISBN: 9788814207884
024191326
TORIELLO MICHELE
Produzione e traffico di sostanze stupefacenti
Il nuovo assetto del reato e le implicazioni processuali e sostanziali
(Collana: TEORIA E PRATICA DEL DIRITTO - PENALE E PROCESSO )
Il volume analizza con un taglio pratico i caratteri del delitto previsto dall'art. 73 del Testo Unico sugli
Stupefacenti, alla luce delle rilevanti modifiche venutesi a determinare per effetto della sentenza n. 32/2014
della Corte Costituzionale e degli interventi legislativi successivi. Particolare attenzione è prestata ai
numerosi aspetti oggetto della più recente elaborazione dottrinale e giurisprudenziale: dal concorso di
persone nel reato al concorso di reati, dal fatto di lieve entità alla circostanza aggravante dell'ingente
quantità, dalla coltivazione al consumo di gruppo, fino alla valutazione delle ripercussioni di istituti di
recentissima applicazione quali la messa alla prova e la particolare tenuità del fatto. I rilievi della più recente
dottrina, le argomentazioni della giurisprudenza di legittimità (sono analizzate circa 200 sentenze emesse
dalla Suprema Corte tra il 2014 ed il 2015) ed i principi di diritto affermati dalle Sezioni Unite (da ultimo
all'esito dell'udienza del 26 febbraio 2015) diventano gli strumenti attraverso i quali individuare le norme
applicabili ai procedimenti pendenti, verificare l'incidenza del nuovo assetto del reato sulle misure cautelari,
4
esplorare i nuovi confini dei poteri riconosciuti al giudice dell'esecuzione, accertare la continuità delle
incriminazioni in riferimento ai medicinali ed alle sostanze ritabellate.
pag. XII-324 , Euro 27.00
CODICE ISBN: 9788814203756
FAMIGLIA E SUCCESSIONI
024192630
CASSANO GIUSEPPE
La famiglia dopo le riforme
Contributi di Gianni Baldini, Ida Grimaldi, Roberta Elisa Guidorzi, Gianluca Pascale, Elena
Peruzzini, Marzia Rossi, Matteo Santini, Giuseppina Vassallo, Francesca Maria Zanasi
Aggiornato alla L. n.55/2015 (c.d. Divorzio breve)
Il diritto di famiglia costituisce un microcosmo soggetto, in misura sicuramente superiore ad altri,
all'evoluzione giurisprudenziale quanto mai oscillante e mutevole nel tempo. L'opera offre una trattazione
completa ed esaustiva delle tematiche toccate da riforme legislative (dalla l. n. 219/2012 alla l. n. 55/2015)
e da una giurisprudenza sedimentata. Particolare attenzione è dedicata agli argomenti caratterizzati da alto
tasso di novità, partendo dall'unicità dello stato di figlio che ha determinato l'abbandono della differenza fra
figli legittimi e naturali sino ai recentissimi interventi legislativi in materia di negoziazione assistita e divorzio
breve. Viene, altresì, dato atto degli ultimi orientamenti della Consulta in materia di procreazione
medicalmente assistita e della giurisprudenza in tema di illeciti endofamiliari, dell'applicabilità dell'art. 709
ter c.p.c. e degli ordini di protezione nei casi di violenza in famiglia.
pag. XIII-660 , Euro 65.00
CODICE ISBN: 9788814207877
024188894
DOGLIOTTI MASSIMO - FIGONE ALBERTO
Le azioni di stato
Diritti e procedimenti dopo la riforma della filiazione
(Collana: La nuova famiglia diretta da Massimo Dogliotti)
Un approfondimento della disciplina della filiazione dentro e fuori del matrimonio e della sua recente riforma,
organizzato in modo "dinamico", attraverso le azioni di stato, e le domande, le istanze, le richieste di
autorizzazione, nei loro presupposti sostanziali, nei loro effetti e nelle relative problematiche processuali.
Le innovazioni della riforma, l'unitarietà dello stato dei figli, le azioni di stato, con un'attenta disamina di
ciascuna di esse (disconoscimento di paternità, impugnazione del riconoscimento, contestazione e reclamo
dello stato di figlio, ricerca di paternità e maternità), nonché le questioni inerenti al cognome del figlio,
all'inserimento nella famiglia del genitore, ai figli non riconoscibili, fino ad arrivare alla fecondazione assistita
e all'adozione di minori, piena ed in casi particolari; infine una panoramica sui nuovi modelli familiari,
sempre in funzione della loro incidenza sullo stato dei figli.
pag. XIV-374 , Euro 45.00
CODICE ISBN: 9788814188961
024191461
SESTA MICHELE (A CURA DI)
Nuovo codice della famiglia
Schemi e tabelle a cura di Michele Sesta
(Collana: I CODICI GIUFFRE' TASCABILI )
Aggiornato al divorzio breve (legge n.55/2015)
Il nuovo codice della famiglia esce, a quarant¿anni dalla storica riforma del diritto di famiglia del 19 maggio
1975, a ridosso di una nuova svolta che riguarda il divorzio. La l. n. 55 del 2015 introduce nel nostro
5
ordinamento il c.d. divorzio breve e cambia le norme sulla comunione dei beni. Per chi intende porre fine al
matrimonio non saranno più necessari 3 anni, come previsto dalla legge Fortuna-Baslini, ma solo 6 mesi, se
la separazione è consensuale, e al massimo un anno se si decide di ricorrere al giudice. Il codice dà anche
conto della importantissima pronuncia della Corte costituzionale che fa cadere l'ultimo bastione della
discussa legge 40, dichiarando incostituzionale il divieto di diagnosi pre-impianto per le coppie fertili ma
portatrici di malattie genetiche. Infine, trova ora compiutezza la riforma sulla filiazione naturale grazie al
regolamento in materia di riconoscimento dei figli naturali, il d.P.R. n. 26 del 2015. L¿intera materia del
diritto di famiglia è raccolta in questo codice attraverso una attenta selezione delle norme suddivise per
argomento e scrupolosamente annotate con i testi previgenti e le decisioni della Consulta. Oltre alle norme
fondamentali, a quelle dei codici civile e penale e di procedura, sono presenti le leggi complementari, le
direttive e i regolamenti europei, le convenzioni internazionali. La loro ripartizione per argomenti, anche in
questa nuova edizione, consente una agevole consultazione. In chiusura del codice un dettagliato apparato
di schemi e tabelle che illustrano in maniera chiara come è oggi disciplinato il nostro diritto di famiglia.
pag. XVI-704 , Euro 16.00
CODICE ISBN: 9788814200939
IMMOBILI E CONDOMINIO
000163567
DE TILLA MAURIZIO
Il nuovo Condominio
(Collana: IL DIRITTO IMMOBILIARE-TRATTATO SISTEMATICO DI GIURISPRUDENZA RAGIONATA PER CASI)
Settima edizione
Tomo I: Beni e servizi comuni. Ugo e innovazioni
Natura ed esistenza del condominio. Supercondominio. Condominio
parziale. Condominio minimo - Presunzione di comunione e titolo contrario. Indivisibilità. Accessione -
Usucapione e condominio - Diritti reali, servitù e condominio - Scioglimento del condominio. -
Individuazione dei beni e servizi comuni. Beni esclusivi - Uso dei beni e servizi comuni. Beni di proprietà
esclusiva
Tomo II: Uso e innovazioni. Sopraelevazione e ricostruzione
Beni ed uso. Tutela ed azioni giudiziarie - Le distanze nel condominio - Le immissioni nel condominio - Il
condominio: responsabilità e risarcimento dei danni - Questioni particolari - La sopraelevazione - Il
perimento dell’edificio condominiale
pag. VIII-2594 , Euro 240.00
CODICE ISBN: 9788814185045
LAVORO, SINDACALE E PREVIDENZA
000096423
LAPPONI STEFANO - NATALUCCI GIANLUCA - NATALE GENNARO - CAVALLARO ALBERTO
Il nuovo diritto del lavoro
Guida pratica alle novità del jobs act
Con il Jobs act si è inteso cambiare profondamente il mercato del lavoro, cercando di limitare la
sovrabbondanza di contratti di lavoro e soprattutto di quelle tipologie, quali i contratti a progetto, che
creano un fenomeno di elusione e di insicurezza sui partecipanti al rapporto di lavoro. La legge di Stabilità
2015, con l’esonero contributivo triennale per i neoassunti nel corso dell’anno, si propone di dare nuovo
impulso al mercato del lavoro.
Il volume, diviso in quattro parti distinte ma complementari tra loro, ha l’obiettivo di analizzare e
sistematizzare il processo di cambiamento della legislazione del lavoro. La rima parte si occupa del mercato
del lavoro percorrendo tutte le fasi del rapporto di lavoro; la seconda analizza i rapporti del datore di lavoro
e del lavoratore con gli enti previdenziali ed assistenziali e della sicurezza sul lavoro, nonché gli
ammortizzatori sociali, dalla Cassa Integrazione Guadagni alla neonata NASpl. La terza parte riassume
l’insieme delle procedure contabili delle paghe e dei contributi. L’opera si conclude con le “regole” del
contenzioso.
6
Uno strumento in grado di coordinare tutti gli aspetti del rapporto di lavoro in modo puntuale e soprattutto
utile ed efficace sia sul piano teorico che su quello pratico.
pag. XL-760 , Euro 85.00
CODICE ISBN: 9788814187872
SOCIETA', FALLIMENTO E INDUSTRIALE
000224190
GHIDINI GUSTAVO
Profili evolutivi del diritto industriale
Innovazione - Creatività - Informazione - Dinamiche conflittuali, esperienze di condivisione
Terza edizione.
Prefazione di Pietro Rescigno
pag. XXXVIII-490 , Euro 46.00
CODICE ISBN: 9788814180309
024191237
ROLFI FEDERICO - RANALLI RICCARDO
Il concordato in continuità
(Collana: IL NUOVO FALLIMENTO COLLANA DIRETTA DA SALVATORE SANZO - MAURO VITIELLO )
Il mantenimento della continuità aziendale in una procedura concorsuale richiede a giuristi ed aziendalisti
approcci nuovi e un’ottica segnatamente diversa rispetto a quella delle procedure liquidatorie.
Giurisprudenza, dottrina e scienze aziendali stanno rapidamente evolvendo per sfruttare al miglio le
opportunità che il mutato quadro normativo ha fornito al concordato preventivo, per assicurare continuità
d’impresa nel rispetto dei canoni della concorsualità.
In quest’ottica, il volume, dopo un inquadramento generale, analizza, dal punto di vista giuridico, gli
specifici profili caratterizzanti il concordato con continuità, individuando le opzioni interpretative più
significative e gli aspetti critici che possono incidere anche sulla funzionalità complessiva dell’istituto. Nella
seconda parte viene, poi, affrontato il confezionamento di un piano in continuità argomentato e
controllabile, atto a capire le motivazioni per cui le azioni previste nel piano concentano di superare lo stato
di crisi. In particolare, vengono esaminati impostazione del piano, le fasi della sua costruzione e il suo
contenuto riservando particolare attenzione al tema della probabilità di avvera mento delle stime
prognostiche. Vengono, infine, prospettate soluzioni operative volte ad assicurare un adeguato livello
informativo e a permettere, da una parte, all’attestatore di valutare la fattibilità del piano e della proposta e,
dall’altra, al Commissario di monitorare l’avanzamento della gestione.
pag. XII-228 , Euro 28.00
CODICE ISBN: 9788814201301
INTERNAZIONALE E UNIONE EUROPEA
024191933
BAREL BRUNO - ARMELLINI STEFANO
Diritto internazionale privato
Con la prefazione di Stefania Bariatti
(Collana: PERCORSI MANUALI BREVI )
Aggiornato con i regolamenti europei in vigore nel 2015 e la più recente giurisprudenza
Il volume analizza, con un taglio concreto ed un linguaggio chiaro e immediato, gli istituti di Parte Generale
e di Parte Speciale del diritto internazionale privato.
7
In conformità alla scelta di fondo operata dalla l. 218/1995, e al modus procedendi che gli Autori hanno
derivato dalla propria esperienza professionale, la disciplina internazionalprivatistica non viene analizzata
per compartimenti stagni, ma ricostruita come sistema: per ogni materia, infatti, il tema della legge
applicabile è trattato unitamente alle questioni di giurisdizione e di riconoscimento dell¿efficacia dei
provvedimenti stranieri, con le quali è strettamente collegato.
Viene dedicato ampio spazio ai regolamenti comunitari emanati in attuazione delle nuove competenze
riconosciute all¿Unione europea dal Trattato di Amsterdam, che hanno dato luogo ad un processo di
comunitarizzazione del diritto internazionale privato tuttora in atto.
In virtù di questa moderna impostazione, il volume costituisce uno strumento agile e dinamico per facilitare
agli aspiranti avvocati e, più in generale, agli operatori del diritto, la comprensione di una disciplina che
oggi, articolata com¿è su tre diversi livelli di fonti, è divenuta particolarmente complessa.
La decima edizione, in particolare, è aggiornata con il Reg. UE 1215/2012 (Bruxelles I bis) su giurisdizione e
riconoscimento in materia civile e commerciale applicabile dal 10 gennaio 2015, il Reg. UE 650/2012 (Roma
IV) su giurisdizione, legge applicabile, e riconoscimento in materia di successioni applicabile dal 17 agosto
2015, il Reg. UE 606/2013 relativo al riconoscimento reciproco delle misure di protezione in materia civile
applicabile dall¿11 gennaio 2015, e con le più recenti sentenze della giurisprudenza italiana e della Corte di
Giustizia dell¿Unione europea, nonché con le decisioni della Corte europea dei diritti dell¿uomo suscettibili
di interferire con le problematiche di diritto internazionale privato della persona e della famiglia.
Una dettagliata selezione di domande e risposte commentate (realmente proposte in sede d¿esame)
completa il volume fornendo al lettore l’opportunità di un’efficace autoverifica.
pag. XX-428 , Euro 27.00
CODICE ISBN: 9788814203312
024192519
GIOIA ANDREA
Manuale di diritto internazionale
Quinta edizione
Il Manuale, giunto alla quinta edizione, fornisce un quadro completo delle
attività di produzione, accertamento e attuazione coercitiva del diritto internazionale.
In relazione al contenuto delle norme internazionali, viene privilegiata la sintetica descrizione delle norme
generali di fonte consuetudinaria, dal momento che i trattati internazionali, a parte quelli che hanno lo scopo
di codificare il diritto consuetudinario, sono ormai in numero tale da non consentirne un esame, sia pur
sintetico, nell¿ambito di una trattazione manualistica.
Il volume, che consente uno studio della materia agile se pur completo, è il frutto dell'attività didattica
svolta presso l'Università di Trento e le Università di Trieste e di Modena e beneficia in particolar modo
dell'esperienza pratica che l'autore ha acquisito presso l'Ufficio legale dell'Agenzia internazionale
dell'energia atomica, realizzando in tal modo un ponte tra teoria e pratica della materia.
pag. XVIII-542 , Euro 33.00
CODICE ISBN: 9788814206047
ECONOMIA E AZIENDE
024193447
COSTA PAOLO
Gemina persona
Un'ipotesi giuspubblicistica intorno alla crisi alla crisi del soggetto politico
(Collana: UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO SCIENZE ECONOMICO
AZIENDALI E DIRITTO ECONOMIA ( STUDI DI DIRITTO PUBBLICO DELL'ECONOMIA ))
Il motivo centrale dell¿attuale crisi politica sembra risiedere nella caduta della distinzione tra la persona
fisica e l'ufficio da questa ricoperto, a detrimento di quest'ultimo, capovolgendo l'antica massima giuridica
secondo cui 'il più degno trae a sé il meno degno'. La caduta del “diaframma” dell'ufficio, poi, è forse solo
l'epifenomeno della ben più rovinosa caduta della personalità dello Stato. A partire da queste prime
considerazioni, la ricerca, attraverso uno studio degli sviluppi e delle concretizzazioni storiche del dispositivo
legittimante della “persona duplice”, cerca di mettere in luce la regolarità politica e giuridica di quest'ultimo,
che sembra trovare fondamento, più che su di una costante risposta, su di un costante interrogativo, a
partire dal quale si inizia a pensare il diritto pubblico.
pag. XVIII-134 , Euro 16.00
CODICE ISBN: 9788814207853
8
VARIA
024193164
CAPACCIOLI STEFANO
Criptovalute e bitcoin: un'analisi giuridica
(Collana: INFORMATICA GIURIDICA)
Le criptovalute e il bitcoin costituiscono un impressionante e dirompente successo tecnico e tecnologico che
coniuga molte innovazioni, delineando un nuovo paradigma che pone in discussione alcuni assiomi sui quali
si basano gli ordinamenti giuridici, sovvertendo concetti e definizioni fino a oggi ritenuti pacifici.
La comprensione e l'analisi attraverso le categorie concettuali conosciute diventa attività difficile, complessa
e spinosa, con il risultato che molti preferiscono indicarle quali strumenti nocivi e deleteri solo per evitare di
porre in discussione quegli assiomi.
Da ciò è stata colta la sfida di scrivere una monografia sugli aspetti giuridici delle criptovalute e dei bitcoin
per colmare una mancanza nel panorama scientifico italiano ed europeo.
Il lavoro costituisce una base aggiornata per aprire un dibattito in merito a questi nuovi strumenti che
superano la concezione 'classica' dei sistemi di scambio.
L'analisi svolta, focalizzata sull'Europa e sui sistemi di civil law, parte dalla comprensione filosofica e tecnica
sottostante a questo strumento e propone una sistematizzazione giuridica a fini civili, amministrativi,
tributari e penali pur nella considerazione che la natura ibrida e polimorfa porta a continue e necessarie
rivisitazioni.
pag. XVI-288 , Euro 29.00
CODICE ISBN: 9788814206986
EDITORIA ELETTRONICA
DVD Juris Data
Edizione 3/2015 + Aggiornamento on-line
Il sistema di Documentazione Giuridica rende disponibili le seguenti banche dati aggiornate a maggio 2015
Giurisprudenza:
Civile al 14 maggio 2015
Penale al 6 maggio 2015
Costituzionale al 15 maggio 2015
Amministrativa al 13 maggio 2015
Comunitaria al 13 maggio 2015
Merito al 20 maggio 2015
Legislazione:
Nazionale alla G.U. n. 122 del 28 maggio 2015 Suppl. Ordinario n.22 della G.U. n. 116 del 21 maggio 2015
Codici alla G.U. n. 122 del 28 maggio 2015 Corte Cost. G.U. n. 21 del 27 maggio 2015
Comunitaria alla G.U.C.E. – Serie L – n.121 del 14 maggio 2015
Prassi G.U. n. 113 del 18 maggio 2015
Regionale a maggio 2015
Le singole banche dati sono consultabili in funzione del tipo di abbonamento sottoscritto.
Ciascun tipo di abbonamento comprende l’aggiornamento bimestrale