AGENZIA DI TERNI
 VITERBO e CIVITAVECCHIA

V.le Campofregoso,28  05100 TERNI
Tel. 0744.422975 Cell. 3356128191
AGENTE: Pasquale Barberisi
E-MAIL - barberisi@barberisi.it

HOMENOVITA'LINEA DIRETTARECENTISSIMERICHIESTA ON-LINECATALOGOSITI GIURIDICILE ORIGINI
 


DATA DI
PUBBLICAZIONE

GENNAIO 2017

FEBBRAIO 2016

MARZO 2017

 APRILE 16

MAGGIO 2016

GIUGNO 2015

LUGLIO-AGOSTO 2016

SETTEMBRE 2015

OTTOBRE 2015

NOV-DIC. 2015

 
  CIVILE E PROCESSO
LEGALE
024198150
CANTAMESSA LEANDRO
UNDICI TEMI DELLO SPORT PROFESSIONISTICO A SQUADRE
Il CIO. Sue natura e organizzazione – Il contratto di lavoro sportivo professionistico – Lo spettacolo sportivo -
- I diritti televisivi – Merchandising, sponsorizzazioni sportive e diritti di immagine – La responsabilitò per
l’esercizio dell’attività sportiva – La responsabilità oggettva nei diversi ordinamenti e in particolare in quello
della F.I.G.C. – La cessione di contratto dei calciatori professionisti – Le norme F.I.F.A. per il trasferimento dei
calciatori – Procuratori sportivi – Linee genarli della giustizia sportiva.
pag. XIV-258, Euro 23.00 - CODICE ISBN: 9788814219153
CIVILE E PROCESSO
LEGALE
024197832
FREZZA GIAMPAOLO
ANNOTAZIONI. CANCELLAZIONI, TITOLO E NOTA DI TRASCRIZIONE
Formalità e procedimento
artt. 2654-2682
(Collana: IL CODICE CIVILE - COMMENTARIO - DIRETTO DA FRANCESCO D.BUSNELLI)
pag. 26, Euro 57.00 - CODICE ISBN: 9788814218699
024197963
LIPARI NICOLO'
IL DIRITTO CIVILE TRA LEGGE E GIUDIZIO
Gli scritti raccolti nel testo rappresentano dal punto di vista dell’autore, il provvisorio traguardo di un lungo
itinerario che in qualche modo riflette la parabola compiuta dal diritto civile a cavallo del nuovo millennio.
L’autore riproponendo queste pagine in un quadro organizzato e sistematico intende non soltanto riassumere
il tracciato di una propria esperienza, ma si ripromette di offrire alle nuove generazioni di giuristi una
propsettiva per nuove esplorazioni. Il punto focale dell’analisi si è venuto spostando dall’origine all’uso delle
norme in funzione della specificità di casi destinati ad assumere valore paradigmatico con conseguente
sempre più decisiva incidenza del ruolo riconosciuto al momento del giudizio. Gli scritti raccolti,anche se
composti in momenti diversi, si collocano in una continuità logica.
pag. XIV-324, Euro 40.00 - CODICE ISBN: 9788814218941
CIVILE E PROCESSO
CODICI
024196804
LA GIURISPRUDENZA SUL CODICE DI PROCEDURA CIVILE
Coordinata con la dottrina
Aggiornamento 2014-2017
(Collana: GIURISPRUDENZA SUL CODICE DI PROCEDURA CIVILE)
pag. XX-430, Euro 55.00 - CODICE ISBN: 9788814215964
PENALE E PROCESSO
LEGALE
024195264
D' ALTILIA LETIZIA
LA FALSITA’ NEL DIRITTO PENALE SOCIETARIO
L'individuazione dei soggetti responsabili tra criticità e rimedi
(Collana: TEORIA E PRATICA DEL DIRITTO - PENALE E PROCESSO)
Il volume fornisce un quadro completo, critico ed approfondito, dei reati societari in materia di falsità alla luce
dei più recenti interventi legislativi e giurisprudenziali. La particolare utilità dell'opera si costata nel fatto che
la disamina delle singole fattispecie è preceduta da puntuali considerazioni in ordine ai criteri di individuazione
dei soggetti responsabili dei reati commessi nello svolgimento delle attività di impresa. Il volume è aggiornato
alla legge 27 maggio 2015, n. 69, cui si deve l'attuale formulazione delle fattispecie di false comunicazioni
sociali (sulla quale, peraltro, si sono già pronunciate le Sezioni unite, affermando la rilevanza penale del falso
c.d. "valutativo"), al d.lgs. 15 gennaio 2016, n. 8 avente ad oggetto la depenalizzazione, fra gli altri, degli
illeciti puniti con la sola pena pecuniaria incidente sull'impedito controllo "interno", nonché all'importante
d.lgs. 17 luglio 2016, n. 135, che rivisita la disciplina in materia di revisione legale dei conti, incidendo in
maniera significativa anche sulle fattispecie di falsità nelle relazioni o nelle comunicazioni dei responsabili della
revisione legale e di impedito controllo "esterno". La vastità degli argomenti trattati, l'approfondimento
scientifico e dottrinale e il taglio giurisprudenziale-operativo fanno del volume uno strumento di lavoro
prezioso, quanto necessario, non solo per gli operatori e studiosi del diritto ma anche per i componenti degli
organi di amministrazione e controllo delle società.
pag. XIV-338 , Euro 35.00 - CODICE ISBN: 9788814214004
PENALE E PROCESSO
LEGALE
024196972
PARODI CESARE
DIRITTO PENALE DELL’IMPRESA. II.
I Reati societari, fallimentari, finanziari, ambientali, patrimoniali, doganali - reati previdenziali - reati
informatici - usura
(Collana: PRATICA PROFESSIONALE. PENALE E PROCESSO)
Il diritto penale d'impresa, a causa della complessità e vastità che lo caratterizza, richiede all'interprete una
visione d'insieme che consenta di cogliere le singole problematiche nella loro multiformità, sul piano giuridico
ed economico, senza perderne di vista la specificità. Il presente volume (il secondo di due tomi che compongo
l'opera) costituisce una guida, destinata ai pratici, nel complesso quadro di settore; in questa prospettiva sono
stati affrontati in primo luogo, sempre alla luce di un costante richiamo alle indicazioni della Suprema Corte, i
principi generali del diritto d'impresa, nelle loro varie manifestazioni, sia rispetto alla responsabilità dei singoli
che a quelle degli enti. Sono state inoltre analizzate nel dettaglio alcune delle tematiche ontologicamente
connaturate alla realtà imprenditoriale: il penale societario, fallimentare, finanziario e previdenziale, la
normativa in tema di ambiente nonché settori rilevanti e specifici quali i reati informatici di natura
patrimoniale, l'usura (tradizionale e bancaria) ed i reati doganali.
pag. XXVIII-918, Euro 90.00 - CODICE ISBN: 9788814216343
PENALE E PROCESSO
LEGALE
024189929
APRILE ERCOLE - SILVESTRI PIETRO - SILVESTRI PIETRO - D' ARCANGELO FABRIZIO
LE MISURE CAUTELARI NEL PROCESSO PENALE
Terza edizione
(Collana: PRATICA GIURIDICA GIURISPRUDENZA E DOTTRINA - SECONDA SERIE DIRETTA DA ONOFRIO
FANELLI)
La recente legge 47 del 2015, oltre a "codificare" alcune soluzioni interpretative già privilegiate dalla
giurisprudenza costituzionale o di legittimità, ha stabilito criteri più restrittivi per il riconoscimento della
esigenza cautelare di cui all'art. 274 lett. c) c.p.p.; ha limitato la operatività della presunzione di adeguatezza
della misura custodiale di cui all'art. 275 comma 3 c.p.p.; ha esteso i margini applicativi della disciplina delle
misure interdittive; ed ha regolato in maniera più organica il procedimento che si svolge dinanzi al Tribunale
delle impugnazioni sui provvedimenti in materia di misure cautelari. Ciò al dichiarato scopo di limitare il
ricorso alla custodia cautelare in carcere, extrema ratio rispetto ai bisogni di cautela che possono sorgere nel
corso del procedimento penale. Va, altresì, segnalata la recente legge 199 del 2016 che, nel disciplinare i
mezzi di contrasto ai fenomeni del lavoro nero e dello sfruttamento del lavoro in agricoltura, con l'art. 3 ha
introdotto la figura del controllo giudiziario dell'azienda all'interno della quale sia stato commesso il nuovo
reato di intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro, di cui all'art. 603-bis c.p., adottabile nelle forme e
con le modalità del sequestro preventivo. Nella tradizione che caratterizza le pubblicazioni di questa collana, la
terza edizione del presente volume offre un quadro generale della materia, fornendo agli studiosi e agli
operatori forensi i riferimenti più aggiornati agli orientamenti dottrinali e, soprattutto, giurisprudenziali in
argomento.
pag. XXII-1070, Euro 95.00 - CODICE ISBN: 9788814189692
PENALE E PROCESSO
LEGALE
024190818
BRUSCO CARLO - CHILIBERTI ALFONSO - PIETROSIMONE ANNUNZIATA
L'AZIONE CIVILE NEL PROCESSO PENALE
(Collana: TEORIA E PRATICA DEL DIRITTO - MAIOR)
L'opera costituisce la terza edizione del volume di Alfonso Chiliberti, pubblicato per la prima volta nel 1993.
Già nella prima edizione il testo si caratterizzava per la sua completezza nell'affrontare i principali argomenti
riguardanti l'azione civile nel processo penale e per l'esame completo della dottrina e giurisprudenza che si
erano occupate di questi temi. L'Autore aveva proseguito un'intensa opera di aggiornamento per la seconda
edizione (pubblicata postuma nel 2006) anche con l'inserimento di parti completamente nuove, quale quella
dedicata al giudice di pace. Questa terza edizione, curata da Carlo Brusco (che già aveva completato la
seconda edizione), mantiene l'impostazione delle precedenti presentando un sostanziale aggiornamento non
solo della dottrina e della giurisprudenza (oltre che degli interventi della Corte costituzionale) ma anche delle
numerose innovazioni normative nel frattempo intervenute che hanno mutato in parte i paradigmi consolidati
in tema di azione civile nel processo penale, come ad esempio le normative riguardanti le vittime del reato, le
unioni civili, l'omicidio e le lesioni stradali.
pag. XVIII-1024, Euro 99,00 INVECE DI Euro 115.00 - CODICE ISBN: 9788814203411
OFFERTA DEL MESE
PENALE E PROCESSO
LEGALE
024197252
CODICE DI RPOCEDURA PENALE. RASSEGNA DI GIURISPRUDENZA E DI DOTTRINA
Volume II. Atti. Libro II Artt. 109-186
(Collana: GIURISPRUDENZA SUL CODICE DI PROCEDURA PENALE)
Un'opera classica della Casa editrice, con alle spalle una lunga tradizione, che coniuga l'elevato spessore della
trattazione con una vocazione pratica, grazie all'autorevolezza dei Direttori, Giorgio Lattanzi ed Ernesto Lupo,
nonché agli Autori, scelti tra esperti magistrati, accademici e avvocati. La dimensione in dieci volumi dimostra
chiaramente che questa nuova Rassegna non costituisce un semplice aggiornamento, perché per darle
autonomia si è ritenuto opportuno corredare le varie disposizioni del codice con un commento completo, che
muove dai contenuti dell'ultima edizione, convenientemente sintetizzati, e si sviluppa con una ragionata e
guidata esposizione di tutto il copioso materiale giurisprudenziale e dottrinale sopravvenuto in questi ultimi
anni, che ha significativamente mutato il panorama del processo penale. La denominazione di "Rassegna di
giurisprudenza e di dottrina", con la precedenza data alla parola giurisprudenza, sta a significare che l'intento
dell'opera è prevalentemente pratico. Perciò essa è diretta a dare un'informazione puntuale sul significato
normativo delle disposizioni del codice di procedura penale muovendo dalla giurisprudenza, della quale,
quando è utile riporta anche la casistica, mettendo in evidenza i contrasti e le correlate soluzioni offerte, con
peculiare approfondimento delle pronunce delle Sezioni Unite; ma dà pure ampiamente conto delle opinioni
della dottrina più autorevole, e fa riferimento a questa per illustrare aspetti delle disposizioni che non hanno
formato oggetto di considerazione giurisprudenziale, accompagnandole con un commento completo e
impersonale. Le massime, accuratamente selezionate e sistematicamente collegate tra loro, sono riportate
integralmente e, ove opportuno, le affermazioni di principio sono state chiarite con l'indicazione della
fattispecie alla quale si riferiscono e delle argomentazioni più significative che le sorreggono. Il coordinamento
costante delle disposizioni del codice di procedura penale con le norme della legislazione complementare, lette
alla luce delle più recenti riforme, assicura la completezza del quadro informativo di riferimento, permettendo
di orientarsi facilmente nel frammentario tessuto normativo e nella sua evoluzione temporale e di individuare
agevolmente la specifica soluzione al caso concreto.
pag. XXXVI-542, Euro 70.00 - CODICE ISBN: 9788814217067
AMMINISTRATIVO E PROCESSO
LEGALE
024196137
ITALIA VITTORIO
LE SOCIETA’ PARTECIPATE DOPO LA “RIFORMA MADIA”
D. lgs. n. 175/2017 in vigore dal 23 settembre 2016
Officina del diritto: è uno strumento di lavoro e di studio pensato per arricchire le proprie conoscenze
giuridiche attraverso un sistema di lettura strutturato su più livelli: uno più immediato che consente di
focalizzare i concetti "guida" di una precisa fattispecie giuridica con l'utilizzo di esempi, tavole sinottiche,
schemi, formule, quesiti, mappe giurisprudenziali, e un altro più approfondito che illustra organicamente la
materia e nel quale si rinvengono informazioni puntuali e chiarimenti mirati di pronta fruibilità. Il volume
tratta: Le società partecipate dopo la “riforma Madia” TRATTA I SEGUENTI ARGOMENTI: Inquadramentosul
testo unico sulle società a partecipazione pubblica – Commento analitico delle novità del Testo unico –
Costituzione di società da parte di amministrazioni pubbliche – Acquisto, amntenimento e gestione di
partecipazioni da parte di amministrazioni pubbliche.
(Collana: OFFICINA-AMMINISTRATIVO E PROCESSO)
pag. 62, Euro 18.00 - CODICE ISBN: 9788814219023
AMMINISTRATIVO E PROCESSO
SCIENTIFICO
024198182
BUZZACCHI CAMILLA - MORELLI ALESSANDRO - PIZZOLATO FILIPPO
RAPPRESENTANZA POLITICA E AUTONOMIE
Atti del Convegno di Diritti Regionali. Rivista di diritto delle autonomie territoriali, Universita' Milano Bicocca
13 giugno 2016
(Collana: UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI DIRITTO PER L'ECONOMIA -
QUADERNI)
pag. XIV-498, Euro 48.00 - CODICE ISBN: 9788814219191
024197870
VALAGUZZA SARA
IL GIUDICATO AMMINISTRATIVO NELLA TEORIA DEL PROCESSO
(Collana: UNIVERSITA'DEGLI STUDI DI MILANO FACOLTA'DI GIURISPRUDENZA PUBBLICAZIONI DEL DIPARTIMENTO DI
DIRITTO PUBBLICO ITALIANO E SOVRANAZIONALE - STUDI DI DIRITTO PUBBLICO)
pag. XLII-358, Euro 39.00 - CODICE ISBN: 9788814218804
FAMIGLIA E SUCCESSIONI
LEGALE
024195915
TARANTINO MAURIZIO - FRIVOLI NICOLA
L'INVALIDITA’ DEL TESTAMENTO PER VIZI DELLA VOLONTA’
(Collana: OFFICINA-FAMIGLIA E SUCCESSIONI)
Officina del diritto è uno strumento di lavoro e di studio pensato per arricchire le proprie conoscenze giuridiche
attraverso un sistema di lettura strutturato su più livelli: uno più immediato che consente di focalizzare i
concetti "guida" di una precisa fattispecie giuridica con l'utilizzo di esempi, tavole sinottiche, schemi, formule,
quesiti, mappe giurisprudenziali, e un altro più approfondito che illustra organicamente la materia e nel quale
si rinvengono informazioni puntuali e chiarimenti mirati di pronta fruibilità. L'opera "L'invalidità del testamento
per vizi della volontà" approfondisce le seguenti tematiche: I diritti successori nelle Unioni civili - Captazione
testamentaria - Impugnazione del testamento e azioni a tutela - Certificato successorio europeo - Aspetti
fiscali: registro generale, pubblicazione, calcolo dell'imposta - Il testamento telematico
pag. 86, Euro 18.00 - CODICE ISBN: 9788814214028
FAMIGLIA E SUCCESSIONI
SCIENTIFICO
024196694
LIBERALI BENEDETTA
PROBLEMATICHE COSTITUZIONALI NELLE SCELTE PROCREATIVE
Riflessioni intorno alla fecondazione medicalmente assistita e all'interruzione volontaria di gravidanza
(Collana: UNIVERSITA'DEGLI STUDI DI MILANO FACOLTA'DI GIURISPRUDENZA PUBBLICAZIONI DEL
DIPARTIMENTO DI DIRITTO PUBBLICO ITALIANO E SOVRANAZIONALE - STUDI DI DIRITTO PUBBLICO
pag. XVI-784, Euro 79.00 - CODICE ISBN: 9788814215735
RESPONSABILITA’ CIVILE E ASSICURAZIONI
SCIENTIFICO
024197466
DI VITTORIO ANTONIO - OSTUNI NICOLA - BARCIELA LOPEZ CARLOS
LE ASSICURAZIONI. SICUREZZA E GESTIONE DEI RISCHI IN ITALIA E SPAGNA TRA ETA’ MODERNA
E CONTEMPORANEA
(Collana: UNIVERSITA' MAGNA GRECIA DI CATANZARO - DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE,
STORICHE, ECONOMICHE E SOCIALI)
pag. VIII-392, Euro 38.00 - CODICE ISBN: 9788814217531
OBBLIGAZIONI E CONTRATTI
LEGALE
024196143
CEREA ENRICO MODESTO
LINEE – GUIDA PRATICHE ALLA SOLUZIONE STRAGIUDIZIALE DELLE CONTROVERSIE BANCARIE
Officina del diritto: è uno strumento di lavoro e di studio pensato per arricchire le proprie conoscenze
giuridiche attraverso un sistema di lettura strutturato su più livelli: uno più immediato che consente di
focalizzare i concetti "guida" di una precisa fattispecie giuridica con l'utilizzo di esempi, tavole sinottiche,
schemi, formule, quesiti, mappe giurisprudenziali, e un altro più approfondito che illustra organicamente la
materia e nel quale si rinvengono informazioni puntuali e chiarimenti mirati di pronta fruibilità. Il volume
tratta: Tutele verso perdite negli investimenti per violazione degli obblighi di trasparenza ee di informazione
continuativa – Tutele verso interessi usurari bancari e anatocismo bancario – Insolvenza di banche e istituti di
credito, bail-in e riduzione delle garanzie per risparmiatori, investitori e clientela in generale – Controversie
bancarie e dati di interesse pratico da parte di BCE, ABI E e Fed.
(Collana: OFFICINA-CIVILE E PROCESSO - OBBLIGAZIONI E CONTRATTI)
pag. 78, Euro 18.00 - CODICE ISBN: 9788814219207
LAVORO SINDACALE E PREVIDENZA
LEGALE
024195218
COSTANTINO GIORGIO - DALFINO DOMENICO - CURZIO PIETRO - DE SANTIS ANGELO DANILO - MAJORANO
ANGELANTONIO - GENTILE SEBASTIANO LUIGI - TRISORIO LIUZZI GIUSEPPE
PROCESSO DEL LAVORO
Il volume consente una conoscenza completa ed aggiornata del processo del lavoro in tutti i suoi sviluppi e
problemi. La materia viene trattata a trecentossessanta gradi con un linguaggio lucido e chiaro. Il processo del
lavoro viene ricostruito in tutti i suoi momenti: ambito di applicazione, giudizio di primo grado, appello,
giudizio di cassazione, procedure esecutive, controversie in materia di previdenza ed assistenza, riti speciali,
procedure di conciliazione e d’arbitrato. L’esame di ciascun tema parte dalla puntuale messa a fuoco del
quadro normativo aggiornato alle più recenti modifiche e riforme legislative. Seguono l’individuazione dei
problemi interpretativi, una sintetica esposizione delle diverse posizioni dottrinali ed un analitico esame degli
orientamenti giurisprudenziali, con segnalazione di eventuali contrasti. Su ogni questione viene offerto un
quadro completo dei principi di diritto affermati dalla Sezione lavoro e dalle Sezioni Unite della Corte di
cassazione, anche in relazione alla giurisprudenza costituzionale e delle Corti europee.
(Collana: PRATICA PROFESSIONALE - Diritto del lavoro)
pag. XXIV-634, Euro 55.00 - CODICE ISBN: 9788814214042
LAVORO SINDACALE E PREVIDENZA
LEGALE
024196226
LAGUZZI PAOLO
IL SOCIO LAVORATORE NELLE COOPERATIVE
Officina del diritto: è uno strumento di lavoro e di studio pensato per arricchire le proprie conoscenze
giuridiche attraverso un sistema di lettura strutturato su più livelli: uno più immediato che consente di
focalizzare i concetti "guida" di una precisa fattispecie giuridica con l'utilizzo di esempi, tavole sinottiche,
schemi, formule, quesiti, mappe giurisprudenziali, e un altro più approfondito che illustra organicamente la
materia e nel quale si rinvengono informazioni puntuali e chiarimenti mirati di pronta fruibilità. “Il socio
lavoratore nelle cooperative” tratta i seguenti argomenti: La partecipazione del socio alla vitalavorativa e
societaria della cooperativa – Il trattamento economico e normativo –Il regolamento interno – Il piano di crisi
aziendale – Esclusione del socio e licenziamento – Socio lavoratore e contratto atutele crescenti – Questioni
processuali.
(Collana: OFFICINA-LAVORO E SICUREZZA)
pag. 70, Euro 18.00 - CODICE ISBN: 9788814215285
LAVORO SINDACALE E PREVIDENZA
CODICI
024195350
AMOROSO GIOVANNI - MARESCA ARTURO - DI CERBO VINCENZO
DIRITTO DEL LAVORO VOL. I – V EDIZIONE
(Collana: LE FONTI DEL DIRITTO ITALIANO - I TESTI FONDAMENTALI COMMENTATI CON LA DOTTRINA E
ANNOTATI CON LA GIURISPRUDENZA)
Le radicali innovazioni normative nel diritto del lavoro hanno indotto a pubblicare la quinta edizione del
volume I de "Le fonti del diritto italiano", storica e consolidata collana dell'Editore. Con la curatela dei
presidenti Giovanni Amoroso e Vincenzo Di Cerbo e del professor Arturo Maresca, autorevoli firme hanno
contributo all'imponente aggiornamento dell'opera che rispecchia l'impianto originario, articolato in tre parti,
aventi ad oggetto rispettivamente la Costituzione, il codice civile e le leggi speciali. Al commento articolo per
articolo delle prime due parti segue la trattazione tematica della terza parte, dedicata alle leggi speciali,
ampliata, ed in parte riorganizzata, in ragione delle intervenute novità normative.
Il Jobs act: la delega Un primo settoriale intervento riformatore ha riguardato il contratto a tempo
determinato e l'apprendistato (d.l. 20 marzo 2014, n. 34, conv. in l. 16 maggio 2014, n. 78). Ma è con il Jobs
Act (legge 10 dicembre 2014 n. 183 ) che il legislatore, conferendo plurime deleghe al Governo, ha posto
mano ad una vasta riforma della disciplina del lavoro che costituisce il più esteso ed organico intervento
complessivo di politica sociale degli ultimi anni.
I decreti attuativi Le deleghe legislative, che hanno interessato rilevanti aree del diritto del lavoro e della
sicurezza sociale, sono state dirette innanzi tutto a dettare nuove regole per i rapporti di lavoro, in particolare
con l'introduzione del contratto a tempo indeterminato a tutele crescenti in relazione all'anzianità di servizio e
con la riduzione e semplificazione delle tipologie contrattuali esistenti, altresì riformulando alcune discipline
specifiche del rapporto di lavoro (licenziamento, mansioni, controllo a distanza). Inoltre, nell'ottica di un
modello interno di flexicurity, si è mirato altresì a sostenere il lavoratore a mezzo degli ammortizzatori sociali
in caso di perdita del posto di lavoro, temporanea (per collocamento in cassa integrazione) o definitiva (in
ragione dello stato di disoccupazione involontaria), unitamente alla riforma della normativa in materia di
servizi e di politiche attive per il lavoro.
Il decreto "Correttivo" L'opera dà altresi conto dell'ultimissimo intervento in materia operato dal governo
che con il d.lgs n. 185/2016 ha integrato e modificato la disciplina dettata dai decreti legislativi n. 81, 148,
149, 150 e 151 del 2015.
pag. XXXVIII-2840, Euro 195.00 - CODICE ISBN: 9788814212710
SOCIETA’ FALLIMENTO E INDUSTRIALE
LEGALE
000437418
QUATRARO BARTOLOMEO - DIMUNDO FRANCESCO MARIA
LA VERIFICA DEI CREDITI NELLE PROCEDURE CONCORSUALI. IV
Crediti derivanti da contratti tipici e "atipici" di lavoro
Con questa opera si esaurisce la trattazione dei “profili sostanziali” di tutte le categorie di crediti insinuabili al
passivo del fallimento. Il volume contiene la verifica dei crediti derivati da: contratti di lavoro subordinato; da
lavoro autonomo c.d. “tipico” ex art. 2751-bis n. 2 c.c.; da lavoro autonomo c.d. “atipico” derivato da
contratti di agenzia e di mediazione; di appalto, di mandato, commissione e spedizione; di somministrazione;
di locazione; di assicurazione. Ampia trattazione è poi riservata ai crediti degli artigiani, dei consorzi, delle
società consortili e delle cooperative di produzione e di lavoro. Infine si è ritenuto utile aggiungere un ultimo
capitolo dedicato alla chiusura del fallimento, come di recente novellata dal d.l. 83/2015. Le citazioni di
dottrina e di giurisprudenza sono aggiornate all’agosto 2016.
pag. XV-752, Euro 80.00 - CODICE ISBN: 9788814201318
SOCIETA’ FALLIMENTO E INDUSTRIALE
SCIENTIFICO
024197735
DI PORTO FABIANA
CONCORRENZA E MERCATO
Antitrust, regulation, consumer Welfare, Intellectual property
(Collana: CONCORRENZA E MERCATO)
pag. VI-636, Euro 75.00 - CODICE ISBN: 9788814218279
INTERNAZIONALE E UNIONE EUROPEA
CODICI
024193870
PAPPALARDO FABIO - POLLICINO ORESTE - RAZZOLINI ORSOLA - ALLEGREZZA SILVIA - MASTROIANNI
ROBERTO
CARTA DEI DIRITTI FONDAMENTALI DELL’UNIONE EUROPEA
(Collana: LE FONTI DEL DIRITTO ITALIANO - I TESTI FONDAMENTALI COMMENTATI CON LA DOTTRINA E
ANNOTATI CON LA GIURISPRUDENZA)
Questa prima edizione del commentario alla Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea, curata e
commentata da autorevoli rappresentanti delle più alte Istituzioni, italiane ed europee, arricchisce di un
importante titolo la nostra prestigiosa Collana de Le Fonti del diritto e amplia lo sguardo sul panorama
normativo europeo. Il dibattito interno mostra oramai una piena consapevolezza di come il diritto dell'Unione
sia parte integrante del diritto nazionale nonché strumento fondamentale di interpretazione e applicazione
dello stesso. Intorno alla Carta e al suo ambito di applicazione si è, in particolare, sviluppata un'ampia
produzione giurisprudenziale multilivello. Questo Commentario costituisce uno strumento di grande utilità per
l'interpretazione e il concreto utilizzo della Carta, consentendone la comprensione di potenzialità e limiti. I
singoli articoli sono spesso commentati a più voci al fine di consentire il dialogo fra discipline e punti di vista
diversi, a volte anche contraddittori. Nei singoli commenti, è stato chiesto agli Autori di adottare una
prospettiva sia multilivello, sia transnazionale e comparata. Nei numerosi richiami giurisprudenziali è stato
utilizzato l'identificatore europeo della giurisprudenza (ECLI o European Case Law Identifier) che permette di
creare un riferimento univoco alla giurisprudenza tanto nazionale quanto europea (www.ecli.eu).
pag. XL-1220, Euro 140.00 - CODICE ISBN: 9788814217241
PSICOLOGIA, MEDICINA LEGALE, CRIMINOLOGIA
LEGALE
024196946
GULOTTA GUGLIELMO - TUOSTO ERSILIA MARIA
IL VOLTO NELL’INVESTIGAZIONE E NEL PROCESSO
Nuova fisiognomica forense
Il volume passando in rassegna una vasta letteratura storica e scientifica, con il contributo di numerose
immagini, ragiona sulla possibilità di inferire dal viso intenzionalità e caratteristiche personologiche. Il tutto
calato nell’attuale campo delle investigazioni (in cui il riconoscimento e la ricostruione dei volti ha un peso
notevole) e in quello giudiziario: serve avere un bel volto ? E averlo “sgradevole” può essere controproducente
? La vecchia fisiognomica si è presa la sua rivincita ora che milioni di euro e di dollari vengono impiegati nel
tentativo di distinguere con mezzi informatici il viso di malintenzionati, terroristi o meno che siano. Tutto
questo nell’alveo dei contributi che la psicologia cognitiva sta producendo circa la percezione, il riconoscimento
del volto e le conseguenti razioni dell’osservatore.
(Collana: PSICOLOGIA GIURIDICA E CRIMINALE DIRETTA DA GUGLIELMO GULOTTA)
pag. XII-252, Euro 27.00 - CODICE ISBN: 9788814216510
FISCO
FISCALE
024195859
PORTALE RENATO
IVA – IMPOSTA SUL VALORE AGGIUNTO 2017
(Collana: GIUFFRE PER IL COMMERCIALISTA - I MANUALI)
L'opera mantiene inalterati il criterio e l'esposizione che hanno fatto del testo fin dal 1997, il punto di
riferimento consolidato, nel panorama fiscale per tutti i commercialisti, avvocati, tributaristi, consulenti,
aziende, funzionari e operatori del settore. Evidenzia inoltre l'evoluzione della disciplina IVA nei suoi oltre 45
anni di vita e illustra le novità contenute nelle manovre che si sono succedute nel 2016, fino al D.L. n. 193 del
22 ottobre 2016 e alla Legge di bilancio 2017 nonché dei cambiamenti dettati dalla normativa e dal diritto
dell'Unione. Ampio margine di commento è dato ai giudicati della Corte di giustizia UE (al 2016 sono ben 692
le sentenze e le ordinanze emesse in materia) e larga rilevanza è stata attribuita alle sentenze e ordinanze
della Cassazione che solo nel 2016 sono state oltre 2.300 in materia civile e circa 190 in materia penale su un
totale di oltre 14.500 sentenze emesse dal 2010 al 2016 sempre in materia di questa "tormentata" imposta. Il
testo è adottato dalla Commissione europea per monitorare la legislazione e la prassi interna e mantiene una
struttura pratica, di facile e collaudata consultazione. L'ordine sistematico degli argomenti rispecchia quello del
D.P.R. n. 633/1972 e successivamente del D.L. n. 331/1993, con una tabella riassuntiva delle sanzioni
aggiornate al 2017. Di ogni articolo il volume offre il testo aggiornato, il commento alla norma accompagnato
da esempi e istruzioni operative, i riferimenti legislativi nazionali e dell'Unione europea e più di 5500 casi
risolti sotto forma di tabella. Il contenuto del volume può essere mantenuto al passo costante con i
cambiamenti continui dell'IVA: grazie all'acquisto del Manuale, 30 giorni di aggiornamento gratuito accedendo
alla pagina http://demo.giuffre.it/CommentarioIva
pag. XVIII-2718, Euro 95.00 - CODICE ISBN: 9788814217937
TRIBUTARIO E PROCESSO
LEGALE
024193028
GIULIANI FRANCESCO - CHIARIZIA GIULIO
DIRITTO TRIBUTARIO, CEDU E DIRITTI FONDAMENTALI DELL’U.E.
Incidenza e applicazioni pratiche
(Collana: TEORIA E PRATICA DEL DIRITTO - FISCO E TRIBUTI)
Il presente volume, nel colmare un vuoto nella manualistica tributaria, costituisce una guida pratica e
ragionata della tutela dei diritti fondamentali di matrice europea nella materia tributaria (ne bis in idem, tutela
della proprietà, processo equo, nulla poena sine lege, nemo tenetur se detegere, etc.). Il tutto al fine di
evidenziare i principali punti di 'attrito' tra detti diritti e l'ordinamento italiano, come interpretato dalla
giurisprudenza.
pag. XIV-290, Euro 29.00 - CODICE ISBN: 9788814207143
TRIBUTARIO E PROCESSO
CODICI
024196299
BEGHIN MAURO - SCHIAVOLIN ROBERTO
CODICE TRIBUTARIO
Schemi e tabelle a cura di Mauro Beghin e Roberto Schiavolin
(Collana: I CODICI GIUFFRE' TASCABILI)
Il volume, strutturato in due macrovoci, Parte generale e Parte Speciale, comprende una ragionata e
rinnovata selezione di provvedimenti - suddivisi per argomento - aggiornati con gli ultimi interventi legislativi.
I provvedimenti contenuti nel volume sono annotati con i testi previgenti di recente emanazione e con
puntuali richiami alla normativa correlata. Il codice è aggiornato agli interventi in favore delle popolazioni
colpite dagli eventi sismici (D.L. n. 189/2016), alle disposizioni urgenti fiscali introdotte dal D.L. n. 193/2016
(convertite, con modifiche, dalla legge n. 225/2016) e alla Legge di Bilancio 2017 (legge n. 232/2016). Il
codice, inoltre, è corredato da Schemi e Tabelle di sintesi relativi a tutti i principali istituti del Diritto tributario,
interamente aggiornati e implementati con le ultime novità, a cura di Roberto Schiavolin (Parte Generale),
professore ordinario di Diritto Tributario presso l'Università degli Studi di Padova e di Mauro Beghin (Parte
Speciale), professore ordinario di Diritto Tributario presso l'Università degli Studi di Padova.
pag. XVI-1816, Euro 25.00 - CODICE ISBN: 9788814215681
ECONOMIA E AZIENDE
SCIENTIFICO
024197958
GIACOSA ELISA - MAZZOLENI ALBERTO
LA PREVISIONE DELLA CRISI D’IMPRESA
Strumenti e segnali di allerta
(Collana: UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI TORINO ISTITUTO DI RICERCHE ECONOMICO-AZIENDALI
DIRETTORE GIOVANNI FERRERO SERIE II)
pag. XVI-176, Euro 18.00 - CODICE ISBN: 9788814218934